Fidelis a Canosa per l’inaugurazione dell’impianto sportivo della Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù

Fidelis a Canosa per l’inaugurazione dell’impianto sportivo della Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù

In campo anche il Presidente Paolo Montemurro e mister Papagni

Una rappresentativa della dirigenza e dello staff della Fidelis ha preso parte all’inaugurazione ufficiale dell’impianto sportivo della Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù di Canosa di Puglia retta da Don Vito Zinfollino, padre spirituale della Fidelis. La stessa inaugurazione si è svolta in due momenti, dapprima sabato sera con la celebrazione di una S. Messa presieduta dal vescovo della diocesi di Andria, S.E. Mons. Luigi Mansi e successivamente lunedì sera con un’amichevole disputata sul nuovo campo da calcetto.

Quest’ultima ha visto protagonisti una rappresentativa biancazzurra e una delegazione canosina composta da “vecchi” e “nuovi” calciatori. La sfida, conclusasi con la vittoria della Fidelis per 8-6, ha visto scendere in campo per la formazione andriese il Presidente Paolo Montemurro, Marcello Sansonetti, Fabrizio Martellotta, Giuseppe Sipone, Giuliano Antonicelli, Riccardo Chieppa, Pasquale Sabbà e Beniamino Liso.

Presente anche il tecnico della Fidelis Aldo Papagni e il suo vice Luigi Di Simone. Al termine della gara dopo i ringraziamenti del padrone di casa Don Vito Zinfollino, tanti gli abbracci e le risate in un clima disteso e di grande amicizia.