Festa della Luce e della Pace presso la parrocchia Beata Vergine del Carmelo

Festa della Luce e della Pace presso la parrocchia Beata Vergine del Carmelo

Momenti di preghiera, ascolto, dialogo e condivisione

La sera del 4 febbraio, a Canosa, presso la parrocchia “Beata Vergine del Carmelo”, la locale Comunità Parrocchiale, l’Associazione Ebraica “Casa di Avraham”, il Coro Gospel “Jubilee Gospel Singers” e l’Associazione “boaOnda” hanno dato vita all’evento: “FRA RIVELAZIONE, PREGHIERA E CONDIVISIONE – La festa della Luce e della Pace”.

L’evento, con invito aperto a tutte le fedi, si è svolto nella piazza antistante la chiesa ed ha visto il coinvolgimento di rappresentanti delle fedi Ebraica, Cristiana Cattolica e Cristiana Protestante. Insieme, si sono svolti momenti di preghiera, di ascolto, di dialogo e di condivisione. Hanno animato l’incontro le letture di brani di testi sacri letti da rappresentanti di tutte le confessioni presenti, con riferimento al tema della Luce e della Pace, intesa come armoniosa unità delle differenze. Intorno al fuoco, davanti a cui si è riproposta la celebrazione di Hannuccà (festa ebraica delle luci), si sono anche svolte danze in cerchio rituali della tradizione ebraica, insegnate ai presenti dalla rappresentante valdese in uno spirito di vera condivisione e gioia.

Il coro gospel ha intervallato i vari momenti in cui si è svolta la festa, che ha visto anche le tre confessioni presenti piantare insieme un ulivo per la pace di Gerusalemme. Infine, i sufganiot, dolci tipici ebraici della Festa delle Luci preparati congiuntamente dalle donne sia ebree che cristiane, insieme a vino, crostini ed altri dolci hanno permesso di concludere in fraternità ed allegria la serata.