Deteneva in casa una pistola clandestina: arrestato 38enne canosino

Deteneva in casa una pistola clandestina: arrestato 38enne canosino

Operazione della Polizia di Stato. L’uomo è accusato di detenzione abusiva d’arma da fuoco

Deteneva in casa un revolver e per questo motivo la Polizia di Stato ha tratto in arresto un 38enne canosino, Scaringelli Pasquale, per detenzione abusiva d’arma da fuoco clandestina e ricettazione

La perquisizione nell’abitazione del 38enne ha permesso ai poliziotti del locale Commissariato di P.S., di trovare, all’interno di un pensile posto in una stanza adibita a studio, una pistola tipo revolver a tamburo di colore nero con matricola abrasa, rifornita con 6 cartucce.

L’arrestato è stato condotto presso il carcere di Trani a disposizione dell’A.G. procedente.