Rapina a mano armata in una tabaccheria del centro: arrestato 24enne

Operazione della Polizia. Azione delittuosa perpetrata lo scorso 21 luglio

La Polizia di Stato di Canosa ha tratto in arresto Giuseppe di Stasi, 24 anni, pregiudicato, sorvegliato speciale, per tentata rapina aggravata dall’uso di arma e dal travisamento in una tabaccheria nel centro cittadino lo scorso 21 luglio.

Nella circostanza, a causa della resistenza oppostagli dal proprietario della tabaccheria, seguì una pericolosa colluttazione che fortunatamente, non portò a più gravi conseguenze. Una minuziosa e precisa ricostruzione dell’accaduto, ha permesso alla Polizia Giudiziaria e alla Scientifica di identificare il rapinatore.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato presso il carcere di Trani a disposizione dell’A.G. procedente.