Provano a rubare denaro da un distributore a Canosa: arrestata una coppia di giovani

Operazione dei Carabinieri: i due originari di Lecco erano a bordo di una Fiat 600 rubata ad Ascoli

Nei giorni scorsi due persone sono state arrestate per tentato furto e ricettazione dai Carabinieri della Stazione di Canosa di Puglia. Si tratta di una coppia di giovani originaria di Lecco, che, a bordo di un’autovettura risultata rubata, hanno tentato di appropriarsi del denaro custodito all’interno di un distributore automatico di bevande dislocato presso un distributore di carburanti della zona.

La segnalazione al 112 della presenza di due persone sospette ha consentito ai militari della locale Stazione CC di intervenire immediatamente bloccando i due nell’area di servizio, pochi attimi dopo aver danneggiato il distributore senza essere riusciti a portare via il denaro. I conseguenti accertamenti hanno permesso altresì di verificare come l‘autovettura in uso agli stessi, una Fiat 600, risultasse essere stata rubata il giorno prima in Ascoli Piceno. I due dopo le formalità di rito sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Trani, in attesa di giudizio.