Piano casa, Ventola: «Grazie al nostro voto migliora un importante strumento urbanistico»

Piano casa, Ventola: «Grazie al nostro voto migliora un importante strumento urbanistico»

La nota del consigliere regionale di Direzione Italia/Noi con l’Italia

«Per l’ennesima volta in questa legislatura contribuiamo ad approvare e migliorare il Piano Casa (“Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell’attività edilizia e per il miglioramento del patrimonio edilizio residenziale”). Oggi in Commissione Urbanistica abbiamo deciso di far slittare al 31 dicembre 2019 il termine per la presentazione delle istanze abilitative in materia edilizia per il realizzare ulteriori volumetrie. Di conseguenza gli edifici per i quali viene fatta domanda devono risultare già costruiti entro il 1 agosto scorso». Interviene così, in una nota, il consigliere regionale di Direzione Italia/Noi con l’Italia, Francesco Ventola.

«Una proroga – si legge – che in assenza di un Testo Unico sulle Leggi urbanistiche promesso da Emiliano, consente di far respirare il settore dell’edilizia pesantemente colpito da una crisi persistente. Ora la parola ed il voto passa al Consiglio».