Confindustria premia a Milano la Farmalabor di Canosa

Confindustria premia a Milano la Farmalabor di Canosa

Su 12 vincitori ben 4 sono pugliesi. Premiata per i suoi studi sui farmaci personalizzati

Confindustria premia a Milano le aziende italiane campioni in ricerca e innovazione e le candidate di Bari e Barletta-Andria-Trani fanno il pieno di riconoscimenti. Su 12 vincitrici, infatti, ben 4 sono pugliesi. Si tratta di Bosch-Tecnologie Diesel di Bari con le sue innovazioni 4.0, Farmalabor di Canosa di Puglia con i suoi studi sui farmaci personalizzati, Item Oxygen di Altamura con i suoi dispositivi di telemedicina e Oropan di Altamura con la sua soluzione naturale che consente al pane di raggiungere i consumatori lontani nel mondo come fosse appena sfornato.

Sono sia grandi, sia piccole e medie imprese che si sono distinte per la loro capacità di gestione dei processi di innovazione oltre che per i loro prodotti innovativi nella decima edizione del “Premio Imprese per Innovazione” promosso da Confindustria in collaborazione con la Fondazione Giuseppina Mai, Confindustria Bergamo, con il sostegno di BNP Paribas e Warrant Hub – Tinexta Group e con il supporto tecnico dell’Associazione Premio Qualita’ Italia (APQI).