Mondiali Taekwondo Itf in Bulgaria: convocati Granito, Vania e Pistillo del Team Ardito di Canosa

Mondiali Taekwondo Itf in Bulgaria: convocati Granito, Vania e Pistillo del Team Ardito di Canosa

In programma dal 25 al 30 agosto a Plovdiv

L’estate comincia oggi, ma non ci sarà riposo per la Fitsport. Proseguiranno, infatti, gli allenamenti, in vista dei mondiali junior, senior e veteran di taekwondo Itf, in programma dal 25 al 30 agosto a Plovdiv, in Bulgaria. Il commissario tecnico degli azzurri, Giuseppe Lanotte, ha convocato per la prossima rassegna iridata i barlettani Ivan Il Grande e Giuseppe Cafagna della Federico II di Svevia Barletta, Ruggiero Signoriello e Katia Sisto della Coreanteam Trinitapoli, Nicola Granito, Flavio Vania e Ferdinando Pistillo del Team Ardito di Canosa e Afrim Qokaj del Team Le Aquile Muggiò-Monza. Ruggiero Lanotte e Raffaele Ardito, infine, saranno impegnati ai mondiali di Bulgaria in qualità di arbitri.

Intanto, i barlettani Antonio Guglielmi e Fabio Dagnello, il margheritano Nicola Daloiso e la sanferdinandese Alessandra Marzulli, tutti tesserati con la Federico II di Svevia Barletta, e il trinitapolese Ruggiero Signoriello della Coreanteam, sono stati i cinque grandi protagonisti dell’open di Romania, l’evento internazionale di taekwondo Itf andato in scena di recente a Bors, piccolo comune a pochi chilometri da Oradea. I portacolori della Fitsport Italia, guidati nella trasferta rumena dal master barlettano Ruggiero Lanotte, hanno collezionato complessivamente undici medaglie, di cui ben sette del metallo più pregiato. Gli azzurri hanno portato a casa anche tre argenti ed un bronzo. Gradite conferme per la nazionale italiana, dunque, dopo la scorpacciata di podio ottenuta in precedenza al Pala Marchiselli, nella terza edizione del “Taekwondo Itf International Challenge Barletta”.