Bomba inesplosa in una stazione di servizio sulla strada per Loconia

Sul posto la Polizia di Stato e gli artificieri di Bari

Tanta paura per un atto intimidatorio – almeno all’apparenza – solo sfiorato. Questa mattina in una stazione di servizio presente sulla Strada Statale 93, arteria che conduce da Canosa a Loconia, è stato trovato un ordigno attaccato ad una inferriata e pronto a creare danni considerevoli con una sua eventuale esplosione. Dopo la scoperta sul posto è intervenuta la vigilanza Vegapol, seguita immediatamente dalla Polizia di Stato che ha allertato a sua volta il gruppo artificieri di Bari.

Sono in corso le indagini per comprendere chi abbia posizionato la bomba nella stazione di servizio. Al momento non si esclude alcuna pista, compresa quella dell’atto intimidatorio. Fortunatamente l’”attacco”, per così dire, non è andato a buon fine e la bomba è rimasta inesplosa e messa in sicurezza dagli artificieri di Bari.