Il Canusium inciampa nel pantano di Ascoli Satriano: 2-1 il finale

Il Canusium inciampa nel pantano di Ascoli Satriano: 2-1 il finale

A nulla serve il vantaggio momentaneo siglato da Cognetti nel primo tempo

Su un campo decisamente impraticabile il Canusium esce sconfitto in trasferta 2-1 contro l’Ascoli Satriano dopo aver concluso il primo tempo in vantaggio con un gol di Cognetti, abile a sfruttare una mischia su calcio d’angolo. Nel secondo tempo la musica cambia, la squadra di casa macina gioco chiamando Sansonna a numerosi interventi. L’uscita anzitempo di Cognetti e l’espulsione di Digennaro condizionano il risultato finale. Negli ultimi minuti di partita da segnalare la straordinaria parata del portiere canosino che rende la disfatta meno amara.

Nel prossimo turno, domenica 1 dicembre alle 14.30, il Canusium affronterà al “San Sabino” di Canosa di Puglia il Top Player Minervino.