«Il Gabinetto del presidente Michele Emiliano a Barletta potrebbe essere “abusivo”! In base ad una convenzione, stipulata fra Regione Puglia e Comune di Barletta nel dicembre del 2016, infatti, è previsto che in quei locali (via Marconi 51/53, dove Emiliano annuncia la nuova sede istituzionale della Regione Puglia) sia destinata all’attività di Protezione Civile e quelle del Nucleo di Vigilanza della Polizia Regionale». Interviene così, in una nota, il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Francesco Ventola, che invita il presidente Michele Emiliano a non inaugurare la sede istituzionale nella Bat.

«Quindi, invito Emiliano, magistrato in aspettativa e a suo dire sempre rispettoso della Costituzioni e delle leggi, a evitare di dar vita all’ennesima farsa/figuraccia della Regione Puglia. Se proprio vuole ubicare il suo Gabinetto in quei locali si cambi prima la destinazione e quindi si modifichi la convenzione. Resta, comunque, una domanda a cui i cittadini della BAT non avrebbero dubbi sulla risposta: ma per il territorio è più utile il Gabinetto di Emiliano o la presenza della Protezione Civile e Vigili del Fuoco?».