Home Sport Playled Canosa, il ds Cristiani: «Vogliamo regalare alla città un risultato importante»

Playled Canosa, il ds Cristiani: «Vogliamo regalare alla città un risultato importante»

I rossoblù ripartono nel segno della continuità: sabato 9 ottobre l'esordio in campionato

Con la preparazione atletica iniziata lunedì 6 settembre, ha preso ufficialmente il via per la Playled Canosa la stagione calcettistica 2021/2022. Il sodalizio del presidente Lamonaca ha ben operato in fase di mercato e si prepara ad affrontare un nuovo campionato di Serie B Nazionale, il sesto consecutivo, con l’obiettivo di recitare un ruolo da protagonista. Definito il roster a disposizione del riconfermato mister Domenico Lodispoto, fondamentale diventa comprendere quale sia il livello del girone G nel quale è stata inserita la compagine ofantina, con l’Itria Football Club principale antagonista nella corsa per il vertice. L’esordio ufficiale in campionato sarà sabato 9 ottobre fra le mura amiche contro il Dream Team Palo del Colle, squadra neopromossa che si candida ad essere la vera sorpresa di questo campionato.

«Ricominciamo sulla falsa riga di quanto ottenuto lo scorso anno. La campagna acquisti è stata molto intensa ma grazie all’aiuto di tutti siamo riusciti ad allestire un roster competitivo. Siamo fiduciosi in vista della nuova regular season, consapevoli però di essere stati inseriti in un raggruppamento che riserverà sicuramente insidie. Prevedo un campionato scintillante, augurandomi ed augurandoci di tornare ad assistere agli incontri con almeno una parte del pubblico presente». E’ quanto dichiarato dal direttore sportivo della Playled Canosa Emanuele Cristiani.

«Relativamente alla parte organizzativa e strutturale – prosegue Cristiani – siamo in attesa di ricevere notizie sulla struttura che ospiterà le nostre partite casalinghe. Non nascondo un po’ di amarezza e delusione per ciò che è l’attuale situazione degli impianti sportivi canosini ma, purtroppo, in quanto dato ormai noto a tutti non possiamo far altro che rimboccarci le maniche ed andare avanti. L’obiettivo, per la stagione calcettistica 2021/2022, è quello di regalare alla città un risultato importante e per l’occasione ci tengo a ringraziare gli sponsor che ci permettono di portare avanti il progetto a partire dalla famiglia Iacobone con la Playled. Per quanto riguarda lo staff tecnico, siamo soddisfatti della riconferma di mister Lodispoto in quanto con lui – conclude il ds rossoblù – avremo la possibilità di dare continuità al progetto partito lo scorso anno».

Exit mobile version