Home Attualità Un depuratore per Loconia, Morra: «Presto realtà»

Un depuratore per Loconia, Morra: «Presto realtà»

L'annuncio del Sindaco

«Da quanti anni Loconia aspetta un depuratore, 50, 60? Dopo un lungo lavoro portato avanti dall’insediamento di questa amministrazione oggi possiamo finalmente dire che il depuratore presto diventerà realtà». Lo scrive in una nota il Sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra.
«Il nuovo impianto di depurazione a servizio della borgata, già interamente finanziato dall’AIP per un importo di circa 800.000€, è di nuovissima generazione e mediante un sistema integrato di fitodepurazione restituirà, alla fine del processo, acqua depurata di buona qualità utilizzabile anche a fini irrigui. Un opera molto importante all’insegna della sostenibilità ambientale e dell’economicità. La fitodepurazione infatti è un sistema naturale per il trattamento delle acque reflue che si basa sulla capacità degli organismi vegetali di assorbire i vari composti organici disciolti nelle acque cosi come avviene per i laghi e i fiumi, ecologico perché non prevede l’uso di sostanze inquinanti e non produce fanghi di difficile smaltimento ed economico per i suoi bassi costi di realizzazione e gestione. L’aspetto finale sarà un habitat gradevole e perfettamente integrato nel territorio circostante, caratterizzato dalla presenza di fiori, piante sempreverdi autoctone ed un laghetto con pesci al posto di vasche in cemento armato e macchinari a vista. Un’opera pubblica che presto verrà presentata alla città e ai residenti della borgata. Dopo l’isola ecologica il depuratore, opere pubbliche necessarie per le borgata e per i nostri concittadini che la abitano».
Exit mobile version