Con il programma del cartellone dell’Estate Canosina 2022 che va ormai sempre più verso l’ufficializzazione, iniziano ad emergere i primi particolari e nello specifico colui che sarà chiamato ad allietare, martedì 2 agosto in Piazza Vittorio Veneto a partire dalle ore 21.00, la Festa Patronale di San Sabino. Sarà quindi Enzo Ghinazzi in arte Pupo ad esibirsi in concerto a Canosa di Puglia per un evento, quello in terra ofantina, che rientra fra quelli del “Pupo 40 anni su di noi”, tour mondiale del cantante toscano che toccherà varie parti del globo. Conosciuto in Italia e all’estero, Pupo nel corso della sua carriera ha avuto modo di esibirsi in alcuni dei più celebri teatri del mondo, dal Madison Garden di New York e fino al maple Leaf Garden di Toronto. Ben nota anche la sua attività televisiva nelle vesti di conduttore e showman vedi ad esempio il preserale “Reazione a catena”, senza dimenticare le numerose comparse all’interno del programma televisivo di Italia 1 “Le Iene”.

Relativamente al suo cantautorato, celebri risultano essere brani come “Su di noi”, “Gelato al cioccolato”, “Firenze Santa Maria Novella” e “Sempre tu”. Autore dell’iconica “Sarà perchè ti amo” dei Ricchi dei Poveri, fra le altre cose Pupo ha partecipato nel 2010 per la sesta volta al Festival di Sanremo presentando il brano “Italia amore mio” assieme ad Emanuele Filiberto di Savoia ed il tenore Luca Canonici, classificandosi secondo alle spalle di Valerio Scanu. I suoi tour hanno da sempre interessato paesi come Svizzera, Germania e Lussemburgo ma anche l’Australia con Sydney e Melbourne in testa facendo registrare spesso e volentieri il tutto esaurito.