Lo street artist canosino Francesco Persichella, in arte Piskv, è stato selezionato dal National Basket Association, meglio conosciuta come Nba, per realizzare alcune opere d’arte in occasione del 75° anniversario della lega statunitense.  Ogni opera d’arte sarà pubblicata sui canali social dell’ Nba in Europa: queste saranno frutto del lavoro anche di altri quattro artisti provenienti da Francia, Spagna, Grecia e Regno Unito quali Hoard, Tsevis, Martinez e Dangoor.

Architetto ma anche pianificatore, paesaggista e conservatore, Piskv riesce a interagire con il contesto architettonico esaltando la bellezza della rappresentazione. La sua carriera inizia nel 2011, facendosi poi conoscere per alcuni murales realizzati nella Capitale come il Maam, il murales dedicato a Carlo Verdone, passando per quello realizzato per il campione olimpico Massimiliano Rosolino fino ad arrivare a quello in onore della leggenda del basket Kobe Bryant nel 2020.