Home Sport Buon punto per il Canosa A5 in terra calabrese: con la Polisportiva...

Buon punto per il Canosa A5 in terra calabrese: con la Polisportiva Futura termina 2-2

Partita ricca di emozioni per i rossoblù per un pareggio finale più che giusto

Buon punto per il Canosa A5 in casa della Polisportiva Futura: termina 2-2 l’anticipo della 10a giornata che ha visto entrambe le compagini cercare i tre punti dovendosi però accontentare solo di uno che muove la classifica di entrambe.

Capovolgimenti di fronte, tre pali colpiti per i padroni di casa, uno per gli ospiti con tanto di rigore sbagliato da Ique ed emozioni a non finire. A passare in vantaggio è la Polisportiva Futura: angolo di Scopelliti, deviazione sfortunata di Lupinella e autorete dell’estremo ospite per l’1-0. La reazione dei rossoblù è immediata con il calcio di rigore conquistato da Ique: ad incaricarsi della battuta è lo stesso che però dal dischetto viene ipnotizzato da Parisi che respinge il tentativo. Poco dopo, ecco il pareggio: manovra avvolgente del Canosa con Senna che avvia e conclude l’azione su assist di Ique per l’1-1.

Nella ripresa, nuovamente da calcio d’angolo, il Canosa A5 si fa sorprendere, questa volta con Zamboni che beffa Lupinella per il nuovo vantaggio dei padroni di casa. Gli ofantini tengono bene il campo, vogliosi di non tornare a casa con zero punti e riagguantano la contesa con il destro sotto l’incrocio di Ique che ricevuta palla da Battistoni con un tunnel ai danni di un avversario pareggia per il 2-2. Nel finale, entrambe le squadre provano a vincerla senza però riuscirci. Il Canosa si riscopre cinico quanto basta e porta a casa un punto che da sicuramente fiducia in vista del derby di sabato prossimo fra le mura amiche contro il Giovinazzo.

Exit mobile version