Home Attualità Lupara bianca, il Comune di Canosa conferisce Encomio Solenne per le indagini...

Lupara bianca, il Comune di Canosa conferisce Encomio Solenne per le indagini svolte

Le onorificenze saranno consegnate, fra gli altri, anche al Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Bari, dott.ssa Luciana Silvestris

«A seguito degli esiti della complessa attività investigativa coordinata dalla DDA di Bari nella persona della dott.ssa Luciana Silvestris e delegata al Commissariato della Polizia di Stato di Canosa di Puglia conclusasi in data 26 gennaio 2024 con sentenza della Corte di Assise di Trani, mercoledì 6 marzo alle ore 17:00 presso l’Aula Consiliare di Palazzo di Città, avrà luogo la cerimonia di consegna degli Encomi solenni da parte del Sindaco di Canosa di Puglia, dott. Vito Malcangio e dell’Amministrazione Comunale tutta». A scriverlo in una nota è il Comune di Canosa di Puglia.

«Le onorificenze, in virtù dell’accurato e proficuo lavoro svolto con dedizione e spirito di abnegazione – si legge nel comunicato – saranno conferite al Sostituto Procuratore presso la Procura della Repubblica di Bari, dott.ssa Luciana Silvestris e alle Forze dell’Ordine che hanno assicurato alla giustizia i principali gruppi criminali operanti in questo territorio quali il Vice Questore della Polizia di Stato dr. Raffaele Fiantanese, il Sostituto Commissario della Polizia di Stato Matteo Serio, il Sovrintendente della Polizia di Stato Raffaele Sollazzo, l’Ispettore, Matteo Marinaro, l’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Mauro Rosario Casamassima e l’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Roberto Antonio Guerrazzi. Le indagini, che hanno portato alla condanna di cinque di essi alla pena dell’ergastolo, hanno evidenziato l’esistenza, nel territorio di Canosa di Puglia, di un’organizzazione criminale operante in maniera metodica e costante con concreta forza di intimidazione nella realizzazione di reati, include azioni omicidiarie».

Exit mobile version