«Si avviano verso la conclusione nella nostra città – afferma il Sindaco Vito Malcangio – i lavori per la connettività in fibra ottica che stanno interessando 4.628 unità immobiliari comprese abitazioni, imprese, istituti scolastici e alcuni siti storico-artistici. Finanziati con fondi PNRR, l’obiettivo è realizzare un’infrastruttura a banda ultra larga di ultima generazione che garantisca performance elevate in termini di velocità, latenza ed affidabilità.

La fibra ottica rappresenta un asset strategico per il business delle numerose aziende presenti nella Zona Industriale di via Pozzillo, nella Borgata di Loconia e in quelle che si insedieranno nella Zona Industriale D2, con evidenti benefici anche sulla valorizzazione e la promozione turistica dei nostri luoghi. Gli interventi in itinere – continua il primo cittadino –  costituiscono un importante passo in avanti per la crescita digitale della comunità, delle attività commerciali e produttive locali che potranno così usufruire di un’infrastruttura di telecomunicazioni indispensabile per rimanere al passo con i tempi.

E’ questo un progetto nel quale l’Amministrazione Comunale crede fortemente, poichè abilita numerosi servizi e scommette su una tecnologia fondamentale per lo sviluppo socio-economico del nostro territorio: la città futura che immaginiamo – conclude il primo cittadino – passa anche da qui».