La stagione 2024/2025, soprattutto per i campionati di Eccellenza e Promozione, sarà caratterizzata da numerose novità. Il ritorno al girone unico del massimo campionato regionale ha comportato, già nella scorsa annata, un numero consistente di retrocessioni al fine di ripristinare il format pre-Covid che vedrà ben 20 compagini affrontarsi in un’Eccellenza, quella pugliese, storicamente considerata fra le più competitive. Nello specifico, in data 27 maggio, il Consiglio Direttivo della LND Puglia, ha reso noto la data di inizio della prossima regular season, fissata per domenica 25 agosto per un totale di trentotto partite da disputare. Al via, invece, giovedì 5 settembre la Coppa Italia Dilettanti che rispetto al passato, verrà disputata in infrasettimanale. Capitolo under: per la prossima stagione, dovranno obbligatoriamente essere impiegati un 2005 e un 2006 in Eccellenza e un 2004 e 2005 in Promozione.

Il Canosa Calcio quindi, si ritroverà ad affrontare compagini di livello considerando le retrocessioni di Barletta, Bitonto, Gallipoli e la presenza di squadre salentine come Galatina, Manduria, Racale, Massafra, Ginosa, Arboris Belli, senza considerare l’altra neopromossa, l’Acquaviva, e realtà come Molfetta, Unione Calcio Bisceglie, Corato, Spinazzola, Foggia Incedit. Resta ancora da decidere il futuro del Bisceglie, impegnato nei play-off nazionali. Insomma, un campionato altamente competitivo che riserverà sicuramente sorprese.