Home Politica Consiglio provinciale BAT, il centrodestra: «Rendiconto non approvato, Lodispoto non ha i...

Consiglio provinciale BAT, il centrodestra: «Rendiconto non approvato, Lodispoto non ha i numeri»

La nota dei consiglieri provinciali d'opposizione

«Il Consiglio Provinciale non ha approvato il Rendiconto della Gestione dell’esercizio 2023. Una sconfitta politica per il presidente Bernardo Lodispoto». Lo scrive il centrodestra BAT (consiglieri provinciali Michele Nobile, Michele Vitrani, Gennaro Calabrese, Michele De Noia, Gianni di Leo).

«La maggioranza, infatti, non aveva, in prima convocazione, i numeri per aprire la seduta e votare uno dei provvedimenti più importanti della Provincia, peraltro oltre la scadenza del 30 aprile. Per domani (venerdì 31 maggio 2024) è prevista la seconda convocazione.

Nella successiva seduta è stato APPROVATO grazie ai voti del centrodestra il punto afferente i lavori per la messa in sicurezza della S.P. 2 Andria-Canosa di Puglia. Una battaglia che siamo fieri di aver condotto al fianco del Comitato per la messa in sicurezza della S.P. 2 di Canosa di Puglia.

Nella seduta odierna, inoltre, abbiamo constatato che la stampa locale non è stata notiziata della convocazione del Consiglio Provinciale.

I Consigli Provinciali dovrebbero essere pubblici e sarebbe opportuno invitare gli organi d’informazione. Una necessità utile a riavvicinare la Provincia B.A.T. ai cittadini per informare i cittadini stessi sulle attività della Provincia».

Exit mobile version