Panchine, nuovi cestini e fioriere: cambia l’arredo urbano nel centro di Canosa

Panchine, nuovi cestini e fioriere: cambia l’arredo urbano nel centro di Canosa

Morra: «Continuiamo a riqualificare la nostra Città con interventi che mirano a renderla più bella»

Prosegue il rinnovamento dell’arredo urbano iniziato la scorsa estate sostituendo le panchine che, oltre ad avere forme e dimensioni diverse, in molti casi erano rotte e non più fruibili. Contestualmente sono stati installati nuovi cestini portarifiuti in aggiunta a quelli già presenti. Nei giorni scorsi le nuove panchine e i nuovi cestini sono stati installati su Corso San Sabino e su via Kennedy dando uniformità all’arredo urbano che da Piazza Repubblica, attraversando il Corso e piazza Vittorio Veneto arriva appunto in via Kennedy.

«Nei prossimi giorni – spiega Roberto Morra, Sindaco di Canosa – provvederemo installare nuove fioriere e a ripristinare le alberature, su via Kennedy e via Aurelio Saffi piantando nuovi alberi lì dove erano stati estirpati lasciando delle aiuole vuote. Continuiamo così a riqualificare la nostra Città con interventi che mirano a renderla più bella, più vivibile e più accogliente sia per noi che la viviamo sia per i turisti che la visitano».