Dati definitivi alla mano, iniziano ad emergere quali siano stati i partiti e le liste civiche in grado di trainare il proprio candidato sindaco. Partiamo dal vincitore Vito Malcangio e dal suo “Patto per Canosa” per un totale di 7848 voti di lista. Evidente come Fratelli d’Italia e Lista Malcangio Sindaco abbiamo avuto un ruolo decisivo nella vittoria, delude rispetto alle passate amministrative Canosa Popolare. Bene Canosa nel Cuore, lista civica sempre presente da 15 anni a questa parte. Non male i giovani esordienti della civica Fuori dal Comune.

  • Fratelli d’Italia: 3409 voti
  • Lista Malcangio Sindaco: 1672 voti
  • Canosa nel Cuore: 784 voti
  • Canosa Popolare: 684 voti
  • Noi di Centro: 620 voti
  • Forza Italia: 464 voti
  • Fuori dal Comune: 215 voti

Al secondo posto ecco Giuseppe Tomaselli con 3539 voti di lista. Anello di diamante la civica Io Canosa con 2.075 preferenze.

  • Io Canosa: 2075 voti
  • Giuseppe Tomaselli Sindaco per Canosa: 867 voti
  • Movimento Schittulli: 410 voti
  • Borgo Antico: 187 voti

Delude nettamente le aspettative il sindaco uscente Roberto Morra con le sue due liste quali M5S e Partito Democratico che assieme superano di poco i 1400 voti.

  • Partito Democratico: 390 voti
  • Movimento 5 Stelle: 1020 voti

Chiude il tabellone Michele Schirone con 962 voti di lista.

  • Forza Canosa: 388 voti
  • Canosa che vogliamo: 380 voti
  • Canosa prima di tutto: 194 voti