È Mario Lannunziata il nuovo allenatore della Canusium Calcio. Classe 83′, il tecnico foggiano raccoglie il timone lasciato da mister Lomonte con il compito di condurre la squadra fuori dalla zona playout del campionato di Promozione.

«La società, in tutte le sue componenti – si legge nel comunicato – da il benvenuto a mister Lannunziata che già oggi dirigerà il suo primo allenamento.
Giocatore prima ed allenatore poi, l’ex Lavello ed Unione Calcio Bisceglie, attaccante di ruolo, vanta diverse esperienze fra Prima Categoria, Promozione ed Eccellenza. Volto già noto nella nostra città visti i suoi trascorsi con il Canosa Calcio in Promozione nella stagione 2015/2016, in terra ofantina riuscì a centrare la vittoria dei play-off con mister Scaringella in panchina. Vincitore con la Nuova Daunia sia del campionato Prima Categoria, sia della Coppa Puglia, la storia si ripeterà anche nelle vesti di allenatore nella stagione 2021/2022 seguito poi dal sesto posto conseguito in Promozione l’annata successiva.

 

 

Ora, per il tecnico foggiano, una nuova avventura:” Ringrazio la società per la possibilità, sono felicissimo della scelta fatta e sono sicuro che con l’aiuto di tutti e con il lavoro quotidiano riusciremo a risalire la classifica. Io ci credo e non vedo l’ora di conoscere i ragazzi e iniziare quest’avventura. Forza Canusium!”