“PaleSTRANAtura”: due belle giornate di sport e cultura all’aria aperta

“PaleSTRANAtura”: due belle giornate di sport e cultura all’aria aperta

Evento patrocinato dal Comune ed organizzato dal CONI – BAT in collaborazione con l’I.I.S.S. “Luigi Einaudi”

In una mattinata particolarmente clemente dal punto di vista metereologico si è svolta la prima giornata di “paleSTRANAtura” evento patrocinato dal Comune di Canosa – Assessorato allo Sport – e organizzato dal CONI – BAT in collaborazione con l’I.I.S.S. “Luigi Einaudi” e le associazioni di volontariato. Una mattinata di allegria, svago e contatto con la natura in cui i protagonisti sono stati gli alunni delle classi quinta della scuola primaria, ospiti graditi alcuni alunni della scuola primaria di Margherita di Savoia, che si sono cimentatati con il tiro con l’arco, orienteering, mountain bike, lezioni teoriche di sport fluviali seguiti dagli istruttori del CONI e pet therapy con un istruttore ENCI. Oggi, domenica, le attività proseguono con gli adulti.

“Una bella giornata di sport all’aria aperta – ha commentato il sindaco di Canosa, Roberto Morra – che ha avuto come scenario uno dei siti archeologici più importanti del nostro territorio: l’Antico Ponte Romano sul fiume Ofanto. Come Amministrazione siamo stati ben lieti di supportare il CONI – BAT che ha organizzato l’evento e le associazioni che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione nell’ottica della valorizzazione e della riappropriazione degli spazi che testimoniano la nostra storia. Riappropriandoci di questi spazi ne contrastiamo il degrado dovuto all’abbandono e continuiamo a farli vivere e, come avvenuto nella giornata di ieri, spieghiamo ai più piccoli l’importanza che questi luoghi hanno nella nostra storia. Abbiamo supportato “paleSTRANAtura” per gli obiettivi che si prefigge: educare le giovani generazioni alla pratica sportiva sostenibile, per l’ambiente e per l’individuo, attraverso uno stile di vita attivo già in giovane età. Ci auguriamo che il tempo sia clemente anche domani, giornata dedicata agli adulti che si cimenteranno con le discipline previste dal programma. Sarà un’altra giornata di sport all’aria aperta in cui l’ambiente sarà sfondo ideale di palestra-laboratorio coinvolgendo anche gli adulti nella riscoperta della natura e della nostra storia facendo rivivere ancora una volta l’area del Ponte Romano. Supporteremo sempre con grande entusiasmo – conclude il sindaco – tutte quelle manifestazioni in linea con la nostra idea di città e della sua valorizzazione soprattutto se riguarderà luoghi meno frequentati o magari anche dimenticati. In questo modo contribuiremo a fermarne il degrado e a restituirli a tutti valorizzandoli e per questo motivo invito tutti, domattina sperando in un meteo clemente, alla seconda giornata di “paleSTRANAtura”.”